Centro Naturalista Italiano

 

 

 

 

 

BIONUTRIZIONE

 

 

 

 

 

La nutrizione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La nutrizione, è il processo fisiologico complesso attraverso il quale l’organismo introduce le sostanze necessarie per il suo sostentamento, sotto forma di cibo. Questo, introdotto ogni giorno, rappresenta la dieta seguita dall’individuo.

 

Ha lo scopo di assolvere a due bisogni fondamentali dell’organismo umano e degli esseri viventi in generale:

Bisogno di energia - con l’alimentazione quotidiana si introducono nell’organismo sostanze destinate a fornire l’energia chimica necessaria per sostentare tutti i processi vitali. Il tutto tramite un processo molto simile (anzi concettualmente identico) a quello di una combustione, che avviene però senza fiamma: i cibi utilizzati per il metabolismo energetico vengono ossidati fino a dare luogo ad acqua, anidride carbonica ed energia. Se si utilizzano proteine o altri composti con azoto (alimenti azotati), residueranno delle scorie azotate.

 

 

 

Bisogno di sostanze plastiche - la materia vivente che costituisce l’organismo umano va incontro ad una continua usura necessitando quindi di un continuo rinnovamento. Le proteine, che costituiscono la massa muscolare (per esempio) vengono completamente sostituite in modo del tutto in apparente nel giro di qualche mese. Per questi processi necessitano alcune sostanze fondamentali che non è assolutamente in grado di sintetizzare. Fra tali sostanze essenziali che devono essere introdotte con la dieta, si citano una decina di

aminoacidi ed alcuni acidi grassi. Un organismo sano e ben nutrito è in grado di rinnovarsi continuamente, perlomeno nelle sue componenti direttamente soggette a fenomeni di fatica e di usura.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Oltre a sostanze plastiche elementari, per garantire una buona salute e permettere il regolare svolgimento dei processi metabolici, è necessario introdurre - con l’alimentazione - piccole quantità di sostanze chiamate vitamine, che servono a rendere più veloci gli stessi. Le vitamine non possono essere sintetizzate dal corpo, ad eccezione della vitamina D, prodotta dalla cute sotto l’azione stimolatrice dei raggi solari e attivata nel fegato e nel rene.

 

 

 

Home