Centro Naturalista Italiano

 

 

 

 

 

BIONUTRIZIONE

 

 

 

 

 

…con acidi

 

 

 

 

l’associazione amido e acido

è incompatibile

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La digestione degli amidi concentrati (cereali, patate) inizia dalla bocca, sotto l’effetto dell’amilasi salivare: la ptialina. Poiché questo enzima non agisce se non in ambiente neutro o debolmente alcalino, ogni ingestione di amido unito ad acido (es. pasta con succo di pomodoro - di cui si fa grande consumo in Italia) elimina o annulla completamente l’azione della ptialina sull’amido; questo, riduce del 20% l’azione di insieme delle amilasi salivari e pancreatiche sull’amido che non trasformato per la presenza dell’acido rischia di fermentare nello stomaco ovvero di subire delle trasformazioni che ritardano l’azione ulteriore dell’amilasi pancreatica.

 

Non v’è alcun motivo di mangiare amidi e acidi nello stesso pasto.

 

Il pasto di amidi preceduto dall’ingestione di frutta è da escludere. Per la stessa ragione, bisogna evitare di mettere del succo di limone, dell’aceto e ogni altro alimento acido nel condimento dell’insalata che consumiamo con gli amidi, con i cereali e le patate.

 

Un’altra ragione importante che si oppone all’associazione amido e acido, è che l’organismo deve effettuare un investimento energetico importante per ridurre gli acidi dal bolo prima della digestione degli amidi. Poiché questa necessita ugualmente di un forte apporto di energia vitale, risulta che associare frutta e ortaggi acidi con amidi, implica un rallentamento della digestione naturale “enzimatica”, incrementando la fermentativa che produce alcool e scorie - di conseguenza - sottraendo energia. Vale a dire che in una situazione energetica ridotta, ossia insufficiente,  alterando il potere digestivo e assimilativo.

 

Infine, ecco un altro argomento che si oppone alla associazione amido e frutta acida: si tratta del tempo di digestione di ciascuno degli elementi di questa consociazione alimentare. Gli amidi richiedono un lungo tempo per essere digeriti, mentre la frutta acida viene rapidamente digerita e assorbita.

 

Questa differenza nella velocità di digestione, favorisce la fermentazione del miscuglio acido e amido.

 

pasta e pomodoro

amido e ortaggio acido

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

pomodoro e carota

ortaggio acido e ortaggio amidaceo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

patate e pomodoro

ortaggio amidaceo e ortaggio acido

 

 

 

 

 

 

Home